martedì 5 gennaio 2016

LA STORIA DELLA BEFANA in rima


STORIE IN RIMA


LA STORIA DELLA BEFANA  in rima


Venite bambini,
vi racconto una cosa un po' nuova e curiosa.
C'era una volta , tanto tempo fa,
una  ragazza  che
viveva lontano da qua.
Era bella  e aveva un cuore d'oro
amava i bambini e giocare con loro.
Cari bimbi la sapete la cosa strana?
era proprio la Befana.
E SI... era davvero bella e
non è una storiella.
Ma una fata invidiosa
un giorno le fece una cosa
e per farle dispetto
cambio' il suo aspetto.
La sua bellezza spari'
e la Befana una vecchina diveni'.
Era davvero bruttarella....poverella.
e i bambini da lei tanto amati all'improvviso
erano scappati.
Allora la Befana comincio' a preparare dei dolcetti
che avrebbe portato ai suoi bimbetti
per aprire il loro cuore,
in lei c'era solo amore.
Nessun bambino ebbe più paura
e il loro bene crebbe a dismisura.
L'amore e l'affetto
vanno oltre un brutto aspetto.
Da quel giorno la Befana decise che la bonta' di tutti
i bambini del mondo doveva essere premiata.
Ma questa cosa come poteva essere realizzata?
Guardo' la sua scopa e le disse : " ahhh se tu potessi volare!!!!!"
a quel punto la scopa inizo' a danzare...
Con stupore e meraviglia la befana la cavalco'
e nel cielo blu' se ne  ando'
portando dolci e doni a tutti i bambini buoni
Questa storia ci insegna che l'aspetto non e' tutto
ma e' cio' che abbiamo dentro che vale innanzitutto.

La maestra Francy



Nessun commento: