sabato 1 agosto 2015

BABBO NATALE...UN SOGNO SPECIALE

Poesia

Natale





BABBO NATALE…UN SOGNO SPECIALE

Ma non é giusto, Babbo Natale
che prendi freddo ogni natale,
non sarebbe bello se per una volta noi venissimo da te
per coccolarti e fatti sentire come un re ?
Per portarti i nostri doni
e dimostrarti che siamo buoni ?
Insieme ,  tutti i bambini del mondo
faremo un grande girotondo
Con gli occhi chiusi penseremo al nostro ” nonnetto “
e in un baleno saremo davanti al tuo caminetto.
Mentre i folletti ci portan i dolcetti
ti ricopriremo di  coccole e  bacetti.
Babbo Natale , pensaci un pochino
non sarebbe poi  cosi male
se per una volta fai tu il bambino.
Sarebbe una festa favolosa
e tu potrai chiedere davvero
qualsiasi cosa.
Ti sentiresti davvero speciale
anche se sei tu Babbo Natale .
Sentirai il nostro cuore che dice
” Siamo contenti di farti felice “
e nei nostri occhi leggerai
” Babbo Natale , non ti scorderemo mai “.

La maestra Francy


Traduzione di Paula Cristina 






Nessun commento: